Confermiamo: buone notizie !

Qualche giorno fa auspicavamo la possibilità dell’ampliamento dei posti utilizzabili in Sala Isacchi e le nuove disposizioni lo hanno confermato.

Sarà pertanto possibile arrivare a una capienza tale da assicurare a quasi tutti i soci la frequenza in presenza, ma ugualmente si continuerà a offrire la possibilità di collegamenti on line.

Stando così le cose, abbiamo potuto procedere a una normale programmazione con due ore di lezione al martedì e altre due lezioni diverse il venerdì.

Questa è un’ottima notizia!!!

Dopo la messa del 15 c.m. le lezioni cominceranno martedì 19, data in cui verrà consegnata la programmazione da ottobre a dicembre. La stessa verrà pubblicata su questo sito dopo che sarà stata sottoposta all’approvazione del Consiglio e dei docenti.

Siamo molto dispiaciuti per non poter assicurare ai componenti del coro la possibilità di ritrovarsi per le prove, ma si spera che la situazione si possa chiarire al più presto.

Prima di partire ……

Prima di partire è sempre bene preparare ogni cosa per tempo e quando si è sicuri che tutto è ormai a posto è anche bene fermarsi un attimo a controllare i particolari e a invocare la benedizione di Dio, se si è credenti, o la benevolenza della buona sorte.

L’UTE è un’associazione di ispirazione cristiana ed ha da sempre fatto precedere l’apertura dell’Anno Accademico dalla celebrazione di una S. Messa, durante la quale si ricordano anche i soci che ci hanno lasciato e ci hanno preceduto là dove l’accesso alla conoscenza non ha più bisogno di lezioni e di docenti.

Per mantenere fede a questa tradizione siamo tutti invitati alla Messa che don Ivano Colombo celebrerà il 15 Ottobre, alle ore 16, in Prepositura

A presto, dunque! Sarà bello riincontrarsi!

Lettera ai soci per iniziare il nuovo Anno Accademico.

Carissime socie/ Carissimi soci,

abbiamo vissuto un periodo molto doloroso che ci ha costretti a un isolamento forzato; ora però le condizioni attuali ci consentono (almeno per il momento) di contare sulla possibilità di usufruire della nostra sede abituale (Sala Isacchi) anche se il numero dei posti disponibili sarà ancora limitato.

Sarà pertanto inevitabile dividere in due gruppi i primi 90 iscritti che intendono seguire le lezioni in presenza: un primo gruppo seguirà le lezioni il martedì, il secondo seguirà le stesse lezioni il venerdì. Si continuerà comunque a offrire la possibilità di collegarsi tramite la piattaforma ZOOM a tutti coloro che lo richiederanno o che non potranno trovare posto in sala.

Le norme attuali, che hanno regolamentato tutte le attività del Terzo Settore, ci impongono di accettare le iscrizioni esclusivamente tramite bonifico bancario sull’Iban dell’UTE. Precisiamo che il versamento della quota di 80 Euro dà diritto alll’iscrizione, in qualità di socio, all’associazione UTE-Erba A.P.S: i soci acquisiscono il diritto ad usufruire di tutte le lezioni programmate, sia in presenza che on line.

Come potete immaginare l’organizzazione e la programmazione non sono affatto agevoli; tutti i collaboratori si stanno impegnando al meglio per consentire a tutti noi di riprendere la piacevole consuetudine di ritrovarsi e di aggiornare il nostro bagaglio culturale in un ambiente sereno e accogliente. Prevediamo che le lezioni possano ricominciare nella terza settimana di ottobre, cioè martedì 19 o venerdì 21.

Confidando nella Vostra comprensione e nel Vostro entusiasmo, Vi invitiamo a inviare le Vostre iscrizioni a:

info@ute-Erba.it aggiungendo al modulo anche il codice fiscale.

L’IBAN sul quale versare la quota di iscrizione è il seguente:

IT89B0306909606100000126560

Vi ricordiamo inoltre che collegandovi al sito www.ute-erba.it potrete restare aggiornati su tutto quanto riguarda la nostra associazione.

In attesa di ritrovarci, porgiamo a tutti i nostri più sinceri saluti

Mariuccia.

All’appello rispondete: PRESENTE!

Riporto qui il testo della lettera che nei prossimi giorni riceveranno i soci iscritti per l’Anno 2019/2020 e ai simpatizzanti che ci hanno seguito on line durante questo 2020.

Carissimi,
ci auguriamo che tutti Vi stiate godendo le vacanze e le ferie in buona salute – visto che
siamo in zona bianca e diminuiscono alcune restrizioni – e, dato l’avanzamento della
campagna di vaccinazione, riteniamo che sia ora di ricominciare a pensare al nuovo Anno
Accademico.
Il periodo, appena trascorso, ci ha visti impegnati nell’ascolto e nella visione delle lezioni
on line e nei giorni scorsi il Consiglio Direttivo e la Commissione Scientifica si sono riuniti
per programmare le attività future, confidando che la situazione pandemica del COVID-19
si evolva positivamente.
I professori, a cui sono stati proposti alcuni temi per le prossime lezioni, stanno
rispondendo con sollecitudine e disponibilità.
Trovandoci ancora in un periodo d’incertezza, circa l’andamento della pandemia, è molto
importante per noi, nella fase di programmazione, conoscere la vostra adesione alle
attività che proporremo. Pertanto, confidando nello stesso vostro entusiasmo dimostrato
durante la primavera, attendiamo fiduciosi, entro la fine di agosto, la conferma della
vostra adesione.
Desideriamo inoltre informarvi che, per un corretto funzionamento della nostra Università,
vengono introdotte alcune disposizioni – richieste dalla legge – riguardanti le modalità di
pagamento della quota d’iscrizione all’Associazione: salvo casi eccezionali, dovrà essere
effettuato tramite versamento sull’IBAN dell’UTE-ERBA-APS.
Per coinvolgere il maggior numero di Soci – sempre dopo il versamento della quota
associativa -, si è deciso di offrire la possibilità di partecipare sia in “presenza” in aula, sia
tramite la piattaforma ZOOM, già utilizzata nei primi mesi di questo anno.
In attesa di un vostro cortese riscontro – come già detto, entro la fine di agosto –
porgiamo i migliori e sentiti auguri di buone vacanze.
Vi preghiamo di telefonare a: Mariuccia n. 031 64 04 54
Lalla n. 031 64 43 85
oppure scrivere a: guarisco.pellegrini@alice.it
o anche a: info@ute-erba.it

E’ possibile rispondere anche tramite le nostre pagine Facebook o direttamente su questo sito cliccando sull’opzione “commenta”. Attendiamo le vostre risposte.
Arrivederci a presto.

Tempo di 730

Siamo ormai prossimi al tempo in cui si deve fare la dichiarazione dei redditi e i nostri soci farebbero cosa molto gradita se apponessero, nell’apposito spazio che prevede la destinazione del 5×1000, il nostro codice, che allego qui di seguito.

Dati i tempi grami, arrivano molte richieste, è vero, ma siamo certi che i nostri affezionati soci e simpatizzanti si ricorderanno di noi al momento giusto e li ringraziamo fin da ora.

Vi aspettiamo…

Carissimi Amici,

In questi giorni si sono riunite CD e Commissione Scientifica dell’UTE per parlare delle possibili attività che possiamo svolgere in questo periodo tra gennaio e aprile.

 La proposta emersa è di fare delle “sperimentazioni con lezioni in videoconferenza” nel mese di gennaio.

 Don Ivano ha accettato di continuare la conversazione sulla figura di S. Giuseppe

per venerdì 08 gennaio 2021 con le due possibilità: la prima alle ore 15:00 e l’altra alle 21:00.

Si chiede per questo di dare l’adesione a uno dei due momenti, per poter inviare l’invito.

Chi ha qualche problema di accesso può chiedere, sulla e-mail di conferma,

 la richiesta di aiuto per imparare ad accedere a ZOOM.

E’ necessario dare il nr. di telefono per essere contattati, se si ritiene opportuna effettuare

una prova  una prova di collegamento.

Qui sotto troverete un manualetto per aiutare anche con qualche istruzione visiva in più.

Quanto prima invieremo un calendario con le indicazioni delle “sperimentazioni con lezioni in videoconferenza”,

che potranno essere tenute in giorni diversi e in orari differenti da quelli nostri abituali.

In base a questi esperimenti e dalla vostra risposta, sentiti i professori disponibili, decideremo un programma per febbraio – marzo – aprile,  con una o più lezioni settimanali della durata di un’ora circa.

In attesa della vostra adesione all’incontro del 8 gennaio con don Ivano, stiamo preparando l’invito che invieremo in due momenti:

– nel primo pomeriggio quello per le ore 15:00

– nel tardo pomeriggio, per le ore 21:00.

Ringraziando per l’attenzione e la sollecita risposta,

porgiamo i più sinceri auguri di un sereno e felice Anno Nuovo.

Il CD e il Comitato Scientifico.

Istruzioni per l’uso.

Alcuni soci che hanno chiesto di aderire alla videoconferenza (che viene chiamata webinar) hanno espresso la necessità di avere istruzioni su come collegarsi alla videoconferenza stessa.

Niente paura! E’ tutto molto semplice.

Se non avete mai usato ZOOM, quando cliccherete sul link di collegamento, il sistema potrebbe chiedervi di installare l’app. di ZOOM. Basta solo cliccare su “installa” e tutto procederà in automatico, poi al momento di collegarsi dovrete solo cliccare su “Partecipa alla riunione” (o Join meeting – in inglese). Poi attendete il permesso di accedere alla videoconferenza.

Se avete già usato ZOOM, lo sapete già: basta cliccare sul link e attendere che l’ospitante vi consenta di accedere alla riunione.

In questi casi, se ci si trova in impaccio, è lodevole farsi coraggio e chiedere aiuto a figli, nipoti o vicini di casa.

La situazione che stiamo vivendo ci chiede di imparare cose nuove; noi dobbiamo accettare la sfida e ci sentiremo meno “fuori dal mondo”

Eufemino 2020

Anche quest’anno come è ormai tradizione cittadina, il 12 settembre prossimo alle ore 10,00 verrà assegnato l’ Eufemino d’oro, onorificenza che viene conferita ogni anno alle persone o alle istituzioni che hanno dato lustro alla città o che si sono particolarmente distinte nei vari settori della vita civile.

Quest’anno verrà conferito un solo riconoscimento (di solito erano due) e la scelta sarà certo condivisa da tutta la città, non potranno sorgere polemiche: l’Eufemino verrà assegnato all’ospedale FBF di Erba, per l’ impegno profuso nella strenua lotta contro la pandemia. Verranno inoltre consegnati anche degli attestati di riconoscenza agli operatori dell’ospedale che si sono particolarmente prodigati nella cura e nell’assistenza durante i giorni più terribili della scorsa primavera.

Vista la situazione attuale, chi intende rispondere all’invito dell’amministrazione comunale e assistere alla cerimonia, che si terrà al Lariofiere, dovrà confermare la propria presenza in modo da consentire il sereno svolgimento dell’evento nel rispetto delle regole di sicurezza.

La nostra associazione, premiata lo scorso anno, sarà certamente presente con qualche suo rappresentante per rendere omaggio a medici, infermieri e a tutto il personale impegnato nel buon funzionamento dell’ospedale cittadino.

Cari, docenti , soci ed amici …

Carissimi Docenti, Soci ed Amici dell’UTE.

oggi il nostro Consiglio è riunito in video-conferenza per il desiderio del meritato riconoscente saluto e l’ augurio di infinito bene a Voi tutti per le vacanze estive.

Dopo il lungo blocco delle abituali attività e purtroppo la perdita di nostri tanto Cari Soci e del simpatico prof.Damiani, con l’impegno di reagire, di non arrendersi  mai per dare continuità alla famiglia Ute,cerchiamo anche oggi il confronto sulle nuove situazioni da affrontare e risolvere nei tempi permessi.

Il messaggio di speranza che risuona nei nostri cuori è il recupero delle lezioni perse dei bravi Docenti, all’inizio del prossimo anno. Per ora abbiamo solo desiderio di non mollare, anche se la sfida potrebbe essere dura.    Avremmo tanta gioia di dare le “belle gomitate” di saluto ed abbraccio a Tutti Voi. Vi pensiamo bene, con la consapevolezza e la competenza di questa particolare situazione di rinuncia alla vita di normalità a cui eravamo abituati.

Ci siete stati vicini con  tante telefonate e testimonianze di affetto in questi mesi: Vi ringraziamo di cuore.     Con la speranza di non arrenderVi mai, animati dallo stesso spirito di volontariato e dalla ricerca di bene, di serenità e pace che sono in tutti noi del C.D., porgiamo le più vive cordialità.

Per il Consiglio Direttivo.

Mariuccia.