Buon viaggio, Mariuccia!

Da qualche giorno arrivavano notizie che facevano temere quello che oggi purtroppo è accaduto: Mariuccia, la nostra Mariuccia, è venuta a mancare.

E’ stata la fondatrice e l’anima della nostra associazione, per la quale ha profuso energie, creatività e ingegno. Ha saputo perseguire un sogno che tutti pensavano irrealizzabile e invece la “sua creatura” (come la chiamava lei) oggi sta per compiere 30 anni ed è diventata un punto di riferimento per tanti che trovano nell’UTE occasioni di aggiornamento culturale e di incontri amichevoli.

Grazie, Mariuccia! Noi tutti soci dell’UTE conserveremo sempre nel cuore un sentimento di profonda riconoscenza e un ricordo indelebile di te che ci accoglievi col sorriso, sempre pronta ad ascoltare chi vedeva in te un’amica con cui confidarsi e a cui chiedere consigli.

Non sarà facile pensare che non potremo più ricorrere a te ogni volta che sorge qualche difficoltà, ma siamo certi che continuerai a seguire tutti noi e a pregare per la tua UTE.

Buon viaggio, Mariuccia!

Nella foto Mariuccia riceve dalle mani del sindaco Airoldi l’eufemino d’oro assegnato all’UTE.

Mariuccia riceve dalle mani del sindaco Airoldi l'Eufemino d'oro assegnato all'Università della Terza Età di Erba

11 risposte a “Buon viaggio, Mariuccia!”

      1. Una notizia davvero triste; a mamma, ogniqualvolta si sentiva con lei per organizzare una lezione all’UTE, brillavano gli occhi dalla felicità. Grazie Mariuccia, di tutto.

  1. Una notizia triste anche per me. Con Mariuccia ho collaborato per tanti anni alla realizzazione di viaggi per la UTE. Una persona squisita gentile affabile accogliente, il cui amore e dedizione per la UTE era palpabile. Sono convinto che resterà di Mariuccia un bellissimo ricordo alla Ute e anche per me essere onorato di avere avuto la sua stima ed amicizia. Buon viaggio Mariuccia. Ti accompagni la nostra preghiera. Angelo Cialone

  2. La scomparsa di Mariuccia mi addolora. Anima dell’UTE, che era davvero la sua “creatura” e per la quale ha profuso impegno e dedizione costante, sempre col sorriso e la disponibilità a risolvere i problemi e a superare le difficoltà! Era una persona gentile e accogliente, che mi ha onorato della sua amicizia. La ricorderò con affetto e stima. Ai suoi familiari e anche all’UTE le più sincere condoglianze, a Mariuccia un abbraccio e una preghiera. Alberta

  3. Vengo ora a sapere della nostra cara Mariuccia, non potendo, per ragioni di salute, frequentare l”UTE. È stato un colpo al cuore, non mi sembra vero. Indimenticabile il suo sorriso e la sua generosità. Sarai sempre nei miei pensieri. Grazie

  4. Alessandra Zapparoli, con i componenti del coro “Edda Righetto”, porgono sentite condoglianze alla famiglia, accompagnate dalla preghiera.

  5. Solo ora vagando sul sito alla ricerca di un’ informazione, ho scoperto la funesta notizia della scomparsa della Signora Mariuccia.
    Non ho mai conosciuto la Signora Mariuccia, almeno non fisicamente, quando ho iniziato a frequentare l’ UTE (a metà dello scorso anno), già si sentiva nell’ aula, con le ripetute richieste di notizie, la sua mancanza, ma l’ ho ampiamente conosciuta nelle parole e nella stima di mia moglie che una ventina d’ anni fa sopperiva alla mancanza dei figli a cui aveva dedicato una vita, e del marito sempre a spasso per il mondo con la scusa del “suo lavoro”, con la frequentazione dei corsi UTE e delle sempre interessanti gite che la Signora Mariuccia organizzava.
    Beh, magari lassù ora si faranno compagnia, e magari una gita … perché no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *