Buon viaggio, Mariuccia!

Da qualche giorno arrivavano notizie che facevano temere quello che oggi purtroppo è accaduto: Mariuccia, la nostra Mariuccia, è venuta a mancare.

E’ stata la fondatrice e l’anima della nostra associazione, per la quale ha profuso energie, creatività e ingegno. Ha saputo perseguire un sogno che tutti pensavano irrealizzabile e invece la “sua creatura” (come la chiamava lei) oggi sta per compiere 30 anni ed è diventata un punto di riferimento per tanti che trovano nell’UTE occasioni di aggiornamento culturale e di incontri amichevoli.

Grazie, Mariuccia! Noi tutti soci dell’UTE conserveremo sempre nel cuore un sentimento di profonda riconoscenza e un ricordo indelebile di te che ci accoglievi col sorriso, sempre pronta ad ascoltare chi vedeva in te un’amica con cui confidarsi e a cui chiedere consigli.

Non sarà facile pensare che non potremo più ricorrere a te ogni volta che sorge qualche difficoltà, ma siamo certi che continuerai a seguire tutti noi e a pregare per la tua UTE.

Buon viaggio, Mariuccia!

Nella foto Mariuccia riceve dalle mani del sindaco Airoldi l’eufemino d’oro assegnato all’UTE.

Mariuccia riceve dalle mani del sindaco Airoldi l'Eufemino d'oro assegnato all'Università della Terza Età di Erba