Giovani e Terza Età.

Si sente parlare spesso di quanto sarebbe auspicabile una collaborazione tra generazioni e più specificamente tra i giovani e gli anziani. I giovani possono trarre vantaggio dall’esperienza di vita degli anziani, dalla saggezza che viene dall’aver attraversato vicende personali e momenti storici diversi; gli anziani possono rimanere contagiati dalla vitalità dei giovani, dalla loro freschezza e dal loro entusiasmo e potrebbero trarne una visione più attuale della realtà da cui spesso si trovano emarginati.

L’Università della Terza Età di Erba non è nuova a esperimenti di collaborazione con le scuole superiori del territorio (ricordiamo infatti i corsi per uso del computer di qualche anno fa) e ora si sta elaborando un progetto che coinvolgerà gli studenti dell’Istituto Romagnosi a indirizzo turistico e i nostri soci.

Gli studenti potranno fare un’esperienza pratica che li vedrà impegnati come guide turistiche in alcune visite guidate alla conoscenza dei beni storici e artistici del nostro territorio, che proprio perché è così a portata di mano rischia di rimanere sconosciuto e ignorato da molti.

Auspichiamo che questo progetto possa realizzarsi nel migliore dei modi e ne trarranno beneficio i ragazzi, i nostri soci e anche l’ambiente perché è solo conoscendolo che si pongono le premesse per la sua tutela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.