Addio, Cesare!

E’ davvero stato un fulmine a ciel sereno la notizia che ci è giunta poco fa e che ci lascia sgomenti e senza parole: è scomparso improvvisamente e prematuramente il nostro amico Cesare Cavenaghi che tutti i soci hanno imparato a stimare e ad amare, così come è stimato e amato da tutti coloro che lo hanno conosciuto per il suo impegno generoso in tante associazioni cittadine.

Noi tutti dell’UTE ci stringiamo attorno alla sua famiglia, di cui condividiamo il dolore e lo smarrimento.

Ciao, Cesare, amico buono e sincero, ti accompagnino le nostre preghiere in questo ultimo viaggio. Ci conforta solo la fede che ha sempre sostenuto anche te.

4 risposte a “Addio, Cesare!”

  1. No, ma come è possibile!!!!! Un’altro caro amico che ci lascia!!! Una nostra colonna portante !!! Stento a crederci!!! Sarà dura continuare senza di te. Ciao Cesare!

    1. Sì. Marcella, sarà dura e continueremo a ricordarcelo sempre pronto a dare una mano in ogni modo e sempre con l’atteggiamento gentile e sorridente di chi è in pace con se stesso e con il mondo.

    1. Sì, ricordiamo molto bene la sua mamma, che era veramente una bravissima attrice. Ora Cesare e Iride si saranno ritrovati e faranno divertire gli angeli con le loro rappresentazioni. Grazie, Marisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.