Prima di partire ……

Prima di partire è sempre bene preparare ogni cosa per tempo e quando si è sicuri che tutto è ormai a posto è anche bene fermarsi un attimo a controllare i particolari e a invocare la benedizione di Dio, se si è credenti, o la benevolenza della buona sorte.

L’UTE è un’associazione di ispirazione cristiana ed ha da sempre fatto precedere l’apertura dell’Anno Accademico dalla celebrazione di una S. Messa, durante la quale si ricordano anche i soci che ci hanno lasciato e ci hanno preceduto là dove l’accesso alla conoscenza non ha più bisogno di lezioni e di docenti.

Per mantenere fede a questa tradizione siamo tutti invitati alla Messa che don Ivano Colombo celebrerà il 15 Ottobre, alle ore 16, in Prepositura

A presto, dunque! Sarà bello riincontrarsi!

Buone notizie in arrivo?

Da alcuni giorni rimbalza nei vari notiziari nazionali un tema che ci sta particolarmente a cuore e che potrebbe risolvere gli attuali problemi dell’UTE.

Si sta infatti prospettando la possibilità che il 30 settembre prossimo verrà aumentata la percentuale dei posti disponibili nei locali pubblici, come cinema, teatri, sale riunioni e discoteche: dal 50% attuale all’80% prima e al 100% poi.

Questo ci consentirebbe di riprendere le lezioni a pieno ritmo e di poter accogliere tutte le richieste di iscrizione che oggi vengono condizionate alla possibilità di poter partecipare in presenza.

Pertanto dico ai nostri amici e potenziali soci: continuate a iscrivervi, così come state facendo: si intravvede la fine del tunnel!!!!

Ciao, Elena!

Apprendiamo con dolore la notizia della scomparsa di una nostra affezionatissima socia, Elena Ciceri vedova Nava, che ha sempre seguito le attività dell’UTE fino a quando le forze glielo hanno consentito.

Tutti noi che l’abbiamo conosciuta la ricorderemo con affetto e gratitudine ed esprimiamo ai suoi familiari tutta la nostra vicinanza e le nostre più sentite condoglianze.

Lettera ai soci per iniziare il nuovo Anno Accademico.

Carissime socie/ Carissimi soci,

abbiamo vissuto un periodo molto doloroso che ci ha costretti a un isolamento forzato; ora però le condizioni attuali ci consentono (almeno per il momento) di contare sulla possibilità di usufruire della nostra sede abituale (Sala Isacchi) anche se il numero dei posti disponibili sarà ancora limitato.

Sarà pertanto inevitabile dividere in due gruppi i primi 90 iscritti che intendono seguire le lezioni in presenza: un primo gruppo seguirà le lezioni il martedì, il secondo seguirà le stesse lezioni il venerdì. Si continuerà comunque a offrire la possibilità di collegarsi tramite la piattaforma ZOOM a tutti coloro che lo richiederanno o che non potranno trovare posto in sala.

Le norme attuali, che hanno regolamentato tutte le attività del Terzo Settore, ci impongono di accettare le iscrizioni esclusivamente tramite bonifico bancario sull’Iban dell’UTE. Precisiamo che il versamento della quota di 80 Euro dà diritto alll’iscrizione, in qualità di socio, all’associazione UTE-Erba A.P.S: i soci acquisiscono il diritto ad usufruire di tutte le lezioni programmate, sia in presenza che on line.

Come potete immaginare l’organizzazione e la programmazione non sono affatto agevoli; tutti i collaboratori si stanno impegnando al meglio per consentire a tutti noi di riprendere la piacevole consuetudine di ritrovarsi e di aggiornare il nostro bagaglio culturale in un ambiente sereno e accogliente. Prevediamo che le lezioni possano ricominciare nella terza settimana di ottobre, cioè martedì 19 o venerdì 21.

Confidando nella Vostra comprensione e nel Vostro entusiasmo, Vi invitiamo a inviare le Vostre iscrizioni a:

info@ute-Erba.it aggiungendo al modulo anche il codice fiscale.

L’IBAN sul quale versare la quota di iscrizione è il seguente:

IT89B0306909606100000126560

Vi ricordiamo inoltre che collegandovi al sito www.ute-erba.it potrete restare aggiornati su tutto quanto riguarda la nostra associazione.

In attesa di ritrovarci, porgiamo a tutti i nostri più sinceri saluti

Mariuccia.